La vecchiaia va curata in gioventù

ma non è mai troppo tardi.
Essere sensibili ai deterioramenti ed agli sprechi di energia, ho detto sprechi e non adeguati impieghi di energia.
Si ricordi chi sta al computer come me, che bisogna impiegare tante calorie con il cervello e altrettante con i muscoli per essere in equilibrio metabolico. Interrompere quindi il lavoro mentale dopo 45 o 90 minuti con un vero relax ascoltando la tensione che cala. Imparare ad ascoltare la tensione con le pratiche Yoga di asana, respirazione e rilassamento.
Non fare dopo quello che puoi fare prima.